Recupero delle materie prime dai pannelli trattati

Iscriviamo e gestiamo il contributo RAEE dei tuoi pannelli

Iscriviamo l’eco-contributo

Iscriviamo l’eco-contributo

Iscriviamo l’eco-contributo dei tuoi pannelli nel nostro Sistema Collettivo autorizzato GSE

Recuperiamo fino al 100% delle materie

Recuperiamo fino al 100% delle materie

Trattiamo i tuoi pannelli recuperando fino al 100% delle materie prime in ottemperanza al D.lgs 49/2014 e delle prescrizioni GSE

Consulenza e Sopralluogo

Consulenza e Sopralluogo

Ritiriamo i pannelli dopo una consulenza legale e sopralluogo tecnico

Il Consorzio E-Cycle è inserito nel primo elenco dei Soggetti accreditati presso il GSE S.p.A. in attuazione delle Regole applicative per il riconoscimento delle tariffe incentivanti DM 5 maggio 2011 e DM 5 luglio 2012. E-cycle permette la registrazione del contributo RAEE dei moduli immessi nel mercato e dei moduli incentivati in conto energia ai sensi anche del nuovo disciplinare GSE 2021.

Vuoi saperne di più?
Contattaci via mail oppure chiamaci al 375 7951264

1

Iscriviamo
l’eco-contributo

Iscriviamo l’eco-contributo dei tuoi pannelli  nel nostro Sistema Collettivo  autorizzato GSE

2

Gestiamo la logistica dei tuoi pannelli

Ritiriamo i pannelli dopo una consulenza legale e sopralluogo tecnico

3

Trattiamo
i tuoi pannelli

Trattiamo i tuoi pannelli recuperando fino al 100% delle materie prime in ottemperanza del D.lgs 49/2014 e delle prescrizioni GSE

4

Conto energia

Elimina la trattenuta RAEE di 10 Euro del GSE registrando i tuoi pannelli nel Consorzio E-Cycle.

Chi siamo

Agiamo su tutto il territorio nazionale

Il Consorzio E-Cycle agisce sul territorio nazionale (Italia) e si rivolge agli stakeholders del settore dell’energia rinnovabile, quali produttori, installatori, manutentori ed EPC.

Pannelli gestiti

700.000

+
1°- 2°- 3°- 4° Conto energia

trattenuta 10€ RAEE GSE

Registra nel nostro sistema collettivo i tuoi pannelli fotovoltaici!

NON DEVI

non devi più versare 10€ /pannello al GSE

ORA PUOI

con il nuovo regolamento GSE 2021 ora è possibile

Normative

In base alle istruzioni GSE emanate il 26 Maggio 2021 il produttore del rifiuto “conserva la responsabilità dell’intera catena di trattamento, restando inteso che, qualora lo stesso trasferisca i rifiuti per il trattamento preliminare a uno dei soggetti consegnatari, tale responsabilità, comunque, permane.”

E’ importante quindi affidarsi a consorzi competenti che rispettano appieno la normativa gestendo il rifiuto in impianti che possano recuperare le materie prime dei pannelli conferiti. In particolare non è più sufficiente trattare i pannelli come rifiuto RAEE generico, ma il GSE richiede che tale trattamento con recupero minimo di almeno l’85% in peso di materie prime venga fatto sui “pannelli gestiti”. Essi sono identificati tramite i numeri di serie da dichiarare e sottoscrivere nell’allegato 8.1 all’atto dell’emissione del FIR (formulario identificazione rifiuto) che viene redatto al momento del carico.

Lavorazioni RAEE che non garantiscano la tracciabilità delle materie prime risultanti dal trattamento non seguono le norme emesse dal GSE .

icon Lorem ipsum dolot

Le ultime dal blog

Sagitis dia facilisis convalis eu dictum sed ipsum tempore dui. Excepteur sint occaecat aidata non proident quofficia deserunt mollit.

Back to Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi